Area Riservata


 
Home Gruppo Vodafone

Vodafone nel Mondo
 
 
È stata percorsa molta strada dalla prima mobile call nel Regno Unito il 1° gennaio 1985. In 30 anni un piccolo operatore di telefonia con sede a Newbury, si è trasformato in una potenza mondiale con il settimo marchio più importante al mondo e 407 milioni di clienti sparsi per tutti i continenti. Ora Vodafone opera in più di 30 paesi e in oltre 50 con accordi di Network Partnership. La loro filosofia è quella di permettere alle persone di comunicare non solo attraverso parole e messaggi, ma condividere in tempo reale pensieri e sentimenti attraverso immagini e video.

Vodafone è vicina alle aziende e comprende a pieno l’evoluzione del mercato e delle esigenze dei propri clienti è per questo che si adatta ed evolve per sostenere le aziende passo dopo passo nel loro percorso. Il loro business non si ferma solo alla linea mobile, molti clienti infatti hanno scelto Vodafone anche per il valore aggiunto della loro linea fissa e dei servizi a banda larga ma non solo! Videoconferenze, condivisione documenti, accesso alle applicazioni aziendali da qualsiasi luogo, qualunque sia la dimensione e il bisogno delle persone, Vodafone è costantemente alla ricerca di modi nuovi ed innovativi per aiutare i suoi clienti a cogliere ogni opportunità in modo semplice e diretto.
Il loro impegno per la comunità in cui operano si estende oltre i prodotti ed i servizi che offrono. La pietra miliare del loro impegno per gli investimenti sociali a livello mondiale è la Fondazione Vodafone Group che sostiene e coinvolge la comunità con donazioni destinate ad attività benefiche di interesse globale.

Fedele alle origini, Vodafone si è sempre impegnata a fornire innovazioni utili e stimolanti:
  • - Nel 1991 ha effettuato la prima chiamata in roaming mobile internazionale del mondo.
  • - Nel 2002 con Vodafone Live è stato stabilito un nuovo standard per le comunicazioni mobili con accesso ad Internet in mobilità.
Ma Vodafone non si ferma, alimentata dal desiderio di innovazione sostenibile, ha recentemente introdotto Vodafone Money Transfer, che consente ai clienti nei mercati emergenti di inviare e ricevere denaro in modo sicuro e veloce utilizzando il proprio telefono cellulare. Altra grande novità è stata Vodafone 150, il portatile ultra low cost ancora più conveniente. Vodafone è un marchio che ama il cambiamento, se non succede naturalmente allora lo crea. È nel suo DNA spingere il prezzo, per creare un futuro migliore e trovare nuovi modi per aiutare le persone a comunicare. Questa è la linfa vitale che percorre Vodafone…. Power to YOU!

 
Vodafone in Italia
 
 
La storia di Vodafone Italia nasce da un’idea imprenditoriale di Carlo De Benedetti ed Elserino Piol che ha portato, con una compagine azionaria molto diversa da quella di oggi, ad aggiudicarsi nel 1994 la prima gara in Italia per una licenza nel settore delle telecomunicazioni mobili.

L’innovazione è certamente una delle leve strategiche fondamentali nel determinare il successo di un’azienda sul mercato, ed è proprio partendo dall’innovazione che Omnitel, nel 1994, divenne il primo operatore mobile alternativo al monopolio allora vigente in Italia.

Ma la vera rivoluzione sarebbe arrivata pochi anni dopo, con l’introduzione della prima carta ricaricabile e del programma di loyalty Omnitel One, che testimoniano come l’interesse primario dell’azienda fosse mettere il Cliente al centro della propria offerta. Un’attenzione per il Cliente che divenne presto tratto distintivo dell’azienda e del brand, come evidenziato dal primo storio slogan “Vi diamo ascolto”.

Nel 2001, Omnitel entra a far parte del Gruppo Vodafone, uno dei maggiori gruppi di comunicazioni mobili al mondo che vanta ad oggi oltre 400 milioni di clienti, per diventare, nel 2003, Vodafone Italia.
Dopo una crescita costante negli ultimi 15 anni, Vodafone Italia è oggi leader nel mercato della telefonia mobile, con oltre 30 milioni di SIM attive in tutto il Paese.